Item #935

 

La diffusione della lingua esperanto sul territorio italiano

Description

Di fronte a guerre e cambiamenti climatici che provocano migrazioni ed esse a loro volta problemi che una società multiculturale, ovvero multilinguista deve affrontare, si propone come soluzione una lingua pianificata: l'esperanto. Nonostante la presunzione corrente che la lingua esperanto sia già morta, essa si profila come quella più utilizzata tra tutte le lingue artificiali. Tuttavia, la domanda sulla sua utilità e sul numero dei suoi utenti rimane sempre senza un'adeguata riposta. L'obiettivo di questo studio, diviso in quattro capitoli, è quello di determinare in primis cos'è l'esperanto, la visione del suo iniziatore e quale funzione ha nell'ambito della pianificazione linguistica essendo un'opera d'arte per quanto riguarda il corpus planning. Nel secondo capitolo, a questo proposito, si metteranno in luce le sue caratteristiche morfo-sintattiche, fonetiche, fonologiche e semantiche evidenziando le semplificazioni e somiglianze grammaticali tra l'esperanto e la lingua italiana che non da poco hanno contribuito alla sua diffusione in Italia. Il terzo capitolo, invece, illustra la sua presenza sul territorio italiano descrivendone lo sviluppo e il ruolo nella storia italiana accentuando il fatto che famosi esperantologi come Wüster e Drezen hanno ben presto sottolineato il ruolo fondamentale nella terminologia fungendo come ponte tra le altre lingue. Infine, il capitolo quattro dimostra che la lingua esperanto è tutt'altro che scomparsa e che una rete di associazioni composte da migliaia di volontari non solo in Italia, ma in tutto il mondo mantengono in vita la visione del famoso oftalmologo e creatore della lingua universale: Ludwig Lejzer Zamenhof.

Creator
Date

2019

Rights

Creative Commons BY-NC-ND (attribuzione, non commerciale, non opere derivate)

Language
Relatore

Nitti, Paolo

Università

Università telematica "e-Campus"

Facoltà

Lettere

Corso di laurea

Lingue e Letterature Straniere

Numero pagine

43

Citation
Viktor Bosnjak, La diffusione della lingua esperanto sul territorio italiano, Università telematica "e-Campus", 2019, accessed October 30, 2020, http://www.bitoteko.it/items/show/935
Output Formats
Social Media
Files
005030326tesi.pdf
005030326abstract.pdf