Item #209

 

La relazione fra costi economici e costi politici del multilinguismo nell'Unione Europea

Description

La tesi esamina come la diversità linguistica europea e le politiche nazionali di salvaguardia della stessa possono entrare in contrasto con il principio della libera circolazione delle merci e delle persone, che è stato fin dal principio il motivo dominante nella costruzione comunitaria. Attraverso una meticolosa descrizione del funzionamento delle istituzioni europee, l'autore argomenta che il multilinguismo è “politicamente necessario” e ne calcola i costi, proponendo come soluzione possibile un “multilinguismo controllato.” La tesi non parla di Esperanto.

Date

2002

Rights

Tutti i diritti riservati

Language
Relatore

Secchi, Carlo

Altomonte, Carlo

Università

Università Commerciale "Luigi Bocconi"

Facoltà

Economia

Corso di laurea

Corso di Laurea in Economia delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali

Numero pagine

79

Citation
Michele Gazzola, La relazione fra costi economici e costi politici del multilinguismo nell'Unione Europea, Università Commerciale "Luigi Bocconi", 2002, accessed August 7, 2020, http://www.bitoteko.it/items/show/209
Output Formats
Social Media
Files
2002-gazzola.pdf