Item #1039

 

Raffronto tra alcuni aspetti delle lingue Inglese e Esperanto nel ruolo di “lingua ausiliaria internazionale”

Description

La tesi argomenta che storicamente fattori esterni hanno promosso il predominio successivo di diverse lingue ausiliarie, senza tuttavia mai arrivare ad una conoscenza meno che superficiale per la maggior parte della popolazione. Per cui l’autore si domanda quanto le caratteristiche intrinseche (struttura grammaticale e lessicale) di una lingua possano influire sulla migliore padronanza nel suo uso come lingua ausiliare. A questo scopo, la tesi procede al raffronto delle strutture dell’inglese e dell’esperanto, considerate entrambe come lingue vive, per evidenziare paradigmi che possono rendere più o meno facile l’apprendimento e più o meno spontanea la produzione linguistica. Dall'analisi svolta, l’esperanto risulta possedere in misura elevata queste caratteristiche.

Creator
Source

Date

1985

Rights

Tutti i diritti riservati

Language
Relatore

Anderson, John B.

Università

Università degli Studi di Cagliari

Facoltà

Magistero

Corso di laurea

Lingue e letterature straniere

Numero pagine

124

Citation
Giovanni Pala, Raffronto tra alcuni aspetti delle lingue Inglese e Esperanto nel ruolo di “lingua ausiliaria internazionale”, Università degli Studi di Cagliari, 1985, accessed October 20, 2020, http://www.bitoteko.it/items/show/1039
Output Formats
Social Media
Files
Pala, G_Tesi_Raffronto tra ... inglese ed esperanto come L_Int_Ausil_1985 117 p..pdf